Konrad
il cammino dei vulcani
Mete e viaggi

È partito il Cammino dei Vulcani

Tempo di Lettura 2 Minuti

Il 13 maggio 2023 è partito il Cammino dei Vulcani tra il Vesuvio e l’Etna, promosso, forse dovremmo dire vissuto, dall’associazione Repubblica Nomande. Il percorso, partito da Napoli, attraverserà per lunghi tratti la Strada Regia delle Calabrie, seguendo l’originale itinerario a cavallo fra Settecento e Ottocento, e la Via Romana ab Rhegio ad Capuam conosciuta anche come Via Popiliao Via Annia.

Antonio Moresco nella presentazione del cammino ci svela immediatamente qual è lo spirito che accompagna questo cammino «per dire che stiamo vivendo sul cratere di un vulcano e che il vulcano siamo noi».

Repubblica Nomade, per voce degli stessi associati, è prima di tutta una comunità di camminatori che fanno del gesto fisico di camminare, uno strumento politico e di riappropriazione del territorio. Non sarà dunque la Natura la protagonista del Cammino bensì le idee che i partecipanti porteranno con sé attraversando e vivendo alcune zone umanamente difficili, ferite, precarie.

Per avere maggiori informazioni e per poter partecipare, vi invitiamo ad andare sul sito dell’Associazione alla sezione Cammini o su Facebook.

Konrad dedicherà un approfondimento al Cammino dei Vulcani con interviste ai protagonisti nel prossimo numero cartaceo e online in uscita a giugno.

Buon Cammino a tutti!

Alessandro Redivo

Related posts

Il futuro della Ciceria

simonetta lorigliola

La reciprocità per vivere bene: ayni e suma qamaña nelle comunità andine

eleonora molea

TURISMO RESPONSABILE: Vukovar

Giuliano Prandini

Leave a Comment