Konrad
Diritti umani Società e Diritti

Ales Bialiatsky è stato liberato

Bilatsky2

Il difensore Bielorusso dei diritti umani Ales Bialiatsky è stato liberato. Era stato condannato a quattro anni e mezzo di prigione nel novembre 2011. Amnesty International lo aveva dichiarato prigioniero di opinione. Ha dichiarato che il sostegno internazionale e nazionale ha facilitato il suo rilascio.

La moglie, Natallia Pinchuk, era venuta a Trieste alla fine dello scorso anno e aveva partecipato a conferenze per denunciare le violazioni subite dal marito.

Konrad” aveva descritto il caso di Ales e la visita di Natallia nei numeri di aprile 2013 e di dicembre 2013/gennaio 2014.

Related posts

L’assurda ipotesi di un’Ovovia a Trieste

Lino Santoro

I miei sogni attraversano il mare: una Grado che splenda

eleonora molea

L’intelligenza artificiale. Forte e debole

Lino Santoro

Leave a Comment