Konrad
LETSlisten audiolibri fvg
Poesia e letteratura Territorio e urbanistica Ultimi Articoli

LETSlisten: audiolibri gratis in regione

In un estate piena di turisti per Trieste, tra una nave da crociera e l’altra, è possibile trovare anche iniziative culturali molto valide per il territorio. Una di quelle più interessanti che ci propone la regione nel 2023 è LETSlisten I nostri autori in audiolibri: è possibile ascoltare audiolibri gratis per la città di Trieste e le province del Friuli Venezia Giulia.

Questa idea è nata dal progetto di Diana Höbel in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia e il Comune di Trieste; quello di Letslisten è un progetto che ha unito diverse associazioni culturali ed ha avuto come fine quello di creare «una collana di audiolibri gratuiti tratti da racconti e romanzi di scrittrici e scrittori del nostro territorio».  Gli enti che hanno partecipato alla buona riuscita del progetto infatti sono diversi, a partire dall’associazione Artifragili con cui Höbel ha collborato, ma anche LETS – Letteratura Trieste, Scuola di Musica 55 Casa della Musica, Videoest, Slovensko Stalno Gledališče Teatro Stabile Sloveno, Associazione Cai XXX Ottobre.

Nel pratico in cosa consiste questa iniziativa?

È possibile trovare 100 totem tra Trieste, Udine, Gorizia, Pordenone per l’ascolto di 10 audiolibri. I totem sono posizionati in luoghi pubblici come biblioteche, stazioni e ospedali; non c’è nessun costo e sono fruibili da tutti in maniera molto semplice: basta inquadrare il QR code e si potranno ascoltare le storie di alcuni dei più celebri scrittori o scrittrici della regione. 

Gli audiolibri sono stati selezionati per l’appunto tra autori del Friuli Venezia Giulia, per far conoscere la letteratura di tutta la regione; i titoli disponibili sono dieci e i nomi sono differenti, vanno dai più illustri Svevo e Slataper, per passare a Delia Benco, Ida Finzi, Pia Rimini, Giuseppe O. Longo, Ugo Pierri, Rudolf Baumbach, Julius Kugy e Spiro Dalla Porta Xydias.

A dar voce alla letteratura nostrana ci sono stati alcuni attori: Alejandro Bonn, Veronica Dariol, Diana Höbel, Danijel Malalan, Omar Giorgio Makhloufi, Davide Rossi.

Iniziative come LETSlisten I nostri autori in audiolibri fanno emergere la forte componente culturale che da sempre anima la città di Trieste (ma non solo), e sono un ottimo esempio di valorizzazione culturale del territorio. Ci sono molti progetti culturali sia a Trieste che in regione, e sarebbe bello vedere in futuro questi progetti ampliati e magari uniti assieme in percorsi culturali e letterari comuni; e anche ampliando la rosa di autori, visto che la nostra regione è ricca di molti altri talenti.

Quindi speriamo di trovare più progetti simili, e se vedete una colonnina degli audiolibri fermatevi ad ascoltare le voci della storia letteraria regionale. 

Related posts

Albero Sonoro – Due cuori in un battito, pt.2 Le filastrocche sono giocattoli

Agnese Accurso

Laibach “Alamut” -Teatro Rossetti 5 ottobre 2023

Riccardo Redivo

Cambiare Trieste per migliorare

Redazione KonradOnLine

Leave a Comment